Riflessologia Plantare contro la stitichezza: ritrova la tua regolarità e vivi meglio, grazie a una soluzione semplice, efficace e naturale

Riflessologia Plantare e stitichezza

La Riflessologia Plantare per la stitichezza è impiegata da moltissimo tempo ed è contraddistinta da una grande efficacia su soggetti di tutte le età. Se anche tu soffri di questo fastidioso disturbo e hai già provato di tutto, senza ottenere risultati, questo articolo e la Riflessologia Plantare, fanno al caso tuo!

Se ancora non sai cos’è la Riflessologia Plantare, si tratta di una tecnica olistica che tratta il corpo nel suo insieme -fisico, mente, emozioni – attraverso delle manipolazioni di specifiche aree del piede.

Sui nostri piedi, infatti, c’è una vera e propria mappa di tutti gli organi e di tutte le parti del nostro corpo. 

A ogni punto specifico corrisponde un organo specifico e, trattando quel punto, di riflesso si va a trattare quell’organo.

L’essenza della Riflessologia Plantare è affascinante. Numerosi studi, provano che si tratta di un metodo terapeutico efficace, dolce e rispettoso del corpo.

Il principio, infatti è questo: andando a rilassare e a riequilibrare gli organi o le parti del corpo che sono disequilibrati, essi hanno la possibilità di auto guarire. Perché il nostro corpo ha un immenso potere di autoguarigione, a patto che la parte interessata sia ‘serena’, ovvero libera da qualsiasi tipo di stress.

Ecco che, in questo caso, la Riflessologia Plantare per la stitichezza va ad agire su quelli che sono gli organi interessati. Ovvero il sistema gastrointestinale e la zona addominale, il tutto con specifiche manipolazioni del piede.

Pensaci, non sarebbe meraviglioso poter tornare, finalmente, a vivere la tua vita, senza il pensiero fisso della stitichezza?

Per tornare a respirare quella profonda leggerezza e quella pura tranquillità che, ormai, sono rimaste solo un piacevole ricordo.

Quali sono le cause della stitichezza?

La stitichezza è un problema che coinvolge moltissime persone al mondo, di tutte le età e di ogni provenienza geografica o sociale.

Il punto è che è un problema debilitante. Anzitutto perché non permette di vivere appieno la vita, in quanto, oltre alle manifestazioni dolorose, genera imbarazzo e anche vergogna.

Sappiamo che la stitichezza, o stipsi, è dovuta alla difficoltà di evacuazione e le principali cause possono essere dovute a uno scorretto stile di vita. Quindi a un’alimentazione disordinata, a un’insufficiente assunzione di acqua o di vegetali freschi, ma anche dalla sedentarietà.

Queste sono alcune cause generiche, perché la stitichezza può essere causata anche da cambiamenti, sia delle proprie abitudini personali che delle condizioni climatiche, basti pensare a quando andiamo in viaggio in un paese diverso dal nostro e abbiamo difficoltà ad andare in bagno.

La stitichezza può quindi essere causata dallo stress, che mette sottosopra il sistema gastrointestinale, così come da condizioni di immobilità e anche dall’allettamento, soprattutto nelle persone anziane.

È importante considerare che la stitichezza può avere una forte componente psicologica.

Sappiamo che le emozioni generano il nostro stato di benessere e di salute, e la stitichezza può essere collegata sia a grandi arrabbiature che bloccano il normale funzionamento dello stomaco, oppure a periodi di forte stress relazionale che, allo stesso modo, generano dei blocchi emozionali, che si traducono in blocchi del sistema digerente.

Il problema è che, se non risolviamo, o perlomeno non provvediamo a rilassare la nostra situazione emotiva, la stitichezza peggiora, perché insorgono problemi su problemi a livello mentale ed emotivo.

Problemi come la chiusura in sé stessi, la vergogna, la rabbia per la mancata risoluzione di certi problemi e, in generale, la tristezza per avere difficoltà a relazionarsi con gli altri.

Queste stesse sensazioni ed emozioni negative, con annessa stitichezza, possono portare ad un particolare e spiacevole gonfiore addominale.

Ebbene, la Riflessologia Plantare di Ben Essere News, va a lavorare su tutte queste componenti contemporaneamente. Sciogliendo blocchi ed emozioni negative, risolvendo la stitichezza e sgonfiando la pancia. Arrivando ad un triplice effetto: fisiologico, fisico e mentale. Tutto grazie alla Riflessologia Plantare.

Come funziona la Riflessologia Plantare per la stitichezza

Gli operatori di Riflessologia Plantare effettuano una lettura morfologica del piede, che permette di capire da dove nasce il disagio.

Da questa prima analisi, si può comprendere se il problema è frutto, ad esempio, di una dieta disordinata, magari troppo grassa o scarsa di fibre. Ma anche dall’abitudine di non masticare bene il cibo.

La Riflessologia Plantare per la stitichezza aiuta, quindi, a dare un sollievo all’area digestivo. Soprattutto all’intestino tenue e al colon, che a causa della stitichezza fanno fatica ad assorbire i nutrienti e quindi a far transitare ed eliminare il resto.

È importante considerare che, di solito, chi fa fatica ad evacuare ha anche un’elevata produzione di aria nello stomaco. Un disturbo molto fastidioso che genera una fermentazione, che a sua volta fa aumentare la temperatura, con la liberazione dei gas.

Questa situazione deve essere risolta, per questo la Riflessologia Plantare per la stitichezza va ad agire sollecitando la parte del piede che corrisponde di riflesso allo stomaco, così che esso reagisca con una risposta automatica.

I punti riflessi dell’apparato digerente sono quelli che si trovano al centro della pianta del piede, nella parte più molle. Ecco che, in caso di stipsi, la Riflessologia Plantare per la stitichezza va solitamente a manipolare questa zona con movimenti che vanno dal basso verso l’alto.

Naturalmente, questo è solo un concetto generale, perché la Riflessologia Plantare lavora in modo completo. Di fatti, se l’operatore lo ritiene necessario, si andrà ad agire anche su altri organi quali il colon, l’intestino, ma anche aree inaspettate come il plesso solare.

Immagina quanto può essere bello, rilassante ed interessante sottoporsi a un trattamento di Riflessologia Plantare. Una tecnica di massaggio affascinante e totalmente naturale, in grado di sbloccare, finalmente, la stitichezza in modo veloce, naturale e piacevole.

La Riflessologia Plantare, la miglior tecnica per liberare il corpo dalla stitichezza e la mente dai pensieri negativi.

Riflessologia Plantare e stitichezza

Lo stomaco è il nostro secondo cervello? Verissimo, non a caso delle volte diciamo “questa non la mando giù” oppure “questa mi sta sullo stomaco” o ancora “ho fatto fatica a digerirla”… diretto a idee, a cose che sono successe e anche a persone.

Ed è così a tutti gli effetti: quando ci succede qualcosa di difficile o di negativo lo stomaco si blocca, e manifesta il suo malessere con problemi che possono essere i crampi, il gonfiore e anche la stitichezza.

Come tutte le discipline olistiche, la Riflessologia Plantare agisce quindi sul riequilibrio emotivo. Ovvero rilassa il sistema nervoso e questo permette di riacquistare maggiore lucidità, ma anche serenità, pace interiore e fiducia nel futuro.

La mente abbandona il peggio e si predispone al meglio e questo stato mentale ed emotivo è quello che serve per risolvere il problema della stitichezza.

Per questo, la Riflessologia Plantare per la stitichezza fa molto più che trattare uno specifico organo grazie a una specifica manipolazione del piede, è una tecnica che regala pace, serenità ed equilibrio a tutto l’organismo e a tutto il nostro sistema mentale ed emotivo.

La parte più interessante? In realtà è  tutto interessante. Ma è importante considerare che, grazie alla Riflessologia Plantare per la stitichezza, si può andare a risolvere un problema debilitante, fastidioso e talvolta doloroso senza assumere alcun farmaco. In modo naturale, efficace e rispettoso del nostro corpo.

Leggendo questo articolo, hai iniziato subito a pensare quanto sarebbe bello tornare a vivere la tua vita, senza quel pensiero fisso sulla stitichezza, vero?

Bene, perché da oggi, tutto questo può essere tuo, grazie alla Riflessologia Plantare di Ben Essere News.

Se vuoi provare la Riflessologia Plantare per la stitichezza contattaci subito.

Contattaci!
Ti è piaciuto questo articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter!

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Iscriviti al nostro Broadcast!

Ben Essere News opera nel settore del benessere da oltre 20 anni, proponendo soluzioni per migliorare il proprio stile di vita a 360°; ci occupiamo di naturopatia, prevenzione, alimentazione naturale, ginnastica posturale, massaggi, Biorisonanza, coaching, riflessologia, Reiki e molto altro, discipline che aiutano oltre che migliorarsi a superare traumi, aprire i propri schemi mentali, prevenire patologie che possono essere invalidanti per la quotidianità (artrite e artrosi) e conoscere se stessi fino in fondo.

Contattaci, chiedi informazioni, esponici le tue esigenze, troveremo la soluzione più adatta a te.

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.