a

3 problemi che il life coach ti aiuta a risolvere (il secondo ci coinvolge tutti)

Il life coach è una figura professionale a cui possiamo rivolgerci con fiducia per migliorare la nostra vita personale e professionale.

Life significa ‘vita’, mentre coach è una parola inglese che può essere tradotta con ‘guida’, ma anche con ‘allenatore’.

Nell’ambiente sportivo, il coach è infatti l’allenatore, e in questo caso si tratta della figura professionale che ci accompagna a raggiungere i nostri obiettivi di vita, cercando di risolvere i problemi e le sfide che li stanno limitando.

Attenzione: è bene considerare che il life coach fa qualcosa di ben diverso dal risolvere il problemi al posto nostro!

Purtroppo, molte persone credono che i coach (relazionali come ti abbiamo spiegato qui) ma anche coach professionali, coach motivazionali…abbiamo una sorta di bacchetta magica che, in pochi secondi, risolve problemi di ogni tipo.

Tutt’altro: il compito del coach, in particolare del life coach, è accompagnarci in un percorso di scoperta, di conoscenza, di risoluzione, con strumenti specifici per raggiungere gli obiettivi di vita che ci siamo prefissati

È altrettanto importante sottolineare che il life coach è una figura professionale, che ha seguito specifici cicli di studi, che si è formata con professionisti, seguendo metodi che possono avere indirizzi di varia natura.

Ad esempio, nel nostro centro puoi seguire dei percorsi di life coaching amatissimi, che sono il frutto di anni di studi di Maria Cristina nel campo, con specializzazioni nel metodo Omega Healing di Roy Martina, unito ad altre formazioni in psicologia e relazione d’aiuto.

Chiedici subito qui maggiori informazioni.

Ora che abbiamo visto cosa fa il life coach, è interessante capire perché è bene chiedere il suo aiuto, soprattutto in certe occasioni.

Abbiamo intitolato questo articolo 3 problemi che il life coach ti aiuta a risolvere, perché il compito del professionista è aiutarci a capire perché, finora, abbiamo fatto fatica o abbiamo fallito nel raggiungimento di questi obiettivi.

Alla base di questo, che intendiamoci  naturale e succede a tutti, ci possono essere le cosiddette credenze limitanti, ovvero una serie di schemi che abbiamo ereditato fin dall’infanzia ho maturato nel corso della vita, che stanno bloccando il raggiungimento di traguardi che ci stanno a cuore.

Questo mancato raggiungimento porta naturalmente insoddisfazione, tristezza, anche rabbia, quindi li possiamo intendere come dei veri e propri problemi.

Come risolverli? Il life coach può intervenire con uno straordinario percorso di conoscenza, di consapevolezza, e quindi offrirci il supporto che serve per poter raggiungere questi obiettivi in modo più chiaro, fluido e consapevole.

#1 Faccio fatica a trovare l’Amore della mia vita

Questo è un problema per cui molte persone chiedono l’aiuto del life coach.

Alla base della difficoltà nel trovare l’Amore e farlo entrare nella nostra vita, ci possono essere dei blocchi o delle credenze limitanti di varia natura, dalla convinzione di essere troppo brutti/poco affascinanti/poco simpatici o interessanti, fino al timore di essere rifiutati, oppure abbandonati.

Come capire quali blocchi ci stanno limitando? Questo è il compito del life coach che,userà tecniche specifiche per far emergere il tutto e per aiutarci a fare pace con queste idee sabotanti, sostituendole con altre di sane e utili per costruire relazioni romantiche autentiche e che sanno durare a lungo nel corsod el tempo.

#2 Ho paura (di farcela, di essere all’altezza, di essere meno bravo/bello/affascinante degli altri….)

Abbiamo tutti paura di qualcosa, nessuno ne è escluso.

Magari questa paura può manifestarsi in modo diversi e con intensità diverse, ma si tratta di un’emozione e di uno stato universale, che come esseri umani ereditiamo da tempi lontanissimi e ci portiamo dietro anche oggi negli anni duemila.

La paura ovviamente si è evoluta, perché le belve affamate che gli uomini preistorici temevano, oggi sono tutt’altro che un pericolo da cui difendersi, ma la paura c’è, è un retaggio evolutivo ed è naturale provarla.

Il punto è che quando la paura è a ‘dosi controllate’, può anche rappresentare uno stimolo per fare meglio, per ingegnarsi e per trovare soluzioni creative alle sfide della vita.

Quando invece la paura è troppo intensa e paralizzante, allora è bene fare qualcosa e il life coach può aiutare moltissimo in questo verso.

Ad esempio, possiamo avere paura di restare da soli, di essere meno degli altri in termini di bellezza, prestigio, fascino…, paura che i nostri obiettivi rimarranno irrealizzati, anche paura di ferire gli altri.

La paura ha mille volti, ma la buona notizia è che ogni sua manifestazione può essere affrontata, e quindi gestita, per cominciare a sostituirla con emozioni diverse e positive e questo è esattamente ciò che il life coach può aiutarti a fare.

#3 Hai tanti progetti, ma nessuno di realizzato

Anche questo è un problema alquanto comune: avere mille e più idee, progetti e sogni, senza riuscire a concretizzarli.

Possiamo definirlo una sorta di esubero di idee, che a prima vista può sembrare qualcosa di positivo, ma che sul lungo termine, rischia di innescare un effetto ‘infinito’ di prove, riprove, impegno di tempo, spesa di denaro… senza raggiungere alcun risultato concreto.

Questo problema può interessare la sfera del lavoro, con progetti per fare carriera, guadagnare di più, diventare economicamente indipendenti… ma anche la sfera personale e quella della propria missione di vita.

In questo caso, alquanto diffuso, il life coach aiuta sia a fare ordine fra le proprie idee, quindi a capire cosa sta bloccando la messa in opera di certi progetti e anche a motivarci nel capire quali contano davvero e possono essere realizzati in tempi definiti.

In pratica, si tratta di fare chiarezza e di iniziare a concretizzare i nostri obiettivi personali e professionali.

Come richiedere l’aiuto del life coach?

Un percorso di life coaching è personale, perché personali sono i problemi, le sfide e gli obiettivi che ognuno di noi vuole raggiungere nella propria vita.

Nel corso degli anni Maria Cristina ha ideato un metodo personale di life coaching, che si basa su studi raffinati e sulla tanta esperienza maturata negli anni.

Tutto inizia con un primo incontro, in cui raccontare, spiegare e capire a vicenda ‘dove si vuole arrivare’.

Se anche tu vuoi iniziare un percorso di life coaching sicuro, protetto e privo di alcun giudizio, contattaci qui.

Ti è piaciuto questo articolo?

Ben Essere News opera nel settore del benessere da oltre 20 anni, proponendo soluzioni per migliorare il proprio stile di vita a 360°; ci occupiamo di naturopatia, prevenzione, alimentazione naturale, ginnastica posturale, massaggi, Biorisonanza, coaching, riflessologia, Reiki e molto altro, discipline che aiutano oltre che migliorarsi a superare traumi, aprire i propri schemi mentali, prevenire patologie che possono essere invalidanti per la quotidianità (artrite e artrosi) e conoscere se stessi fino in fondo.

Contattaci, chiedi informazioni, esponici le tue esigenze, troveremo la soluzione più adatta a te.

Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento. Cliccando Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookies.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy