a

Il massaggio Reiki può cambiare la tua vita? Sì, a patto che…

Massaggio reiki pietre in equilibrio

Il massaggio Reiki è una parte del Reiki, ovvero la pratica, la scienza e la filosofia che affonda le sue radici del buddhismo tibetano e che si manifesta come metodo curativo fatto attraverso il tocco delle mani.

Riprendiamo un attimo la sua storia e, per farlo, scomodiamo Mikao Usui, monaco giapponese che lo riscoprì a cavallo fra la fine del 1800 e l’inizio del 1900, chiamandolo “arte per la guarigione

Diverse persone ci chiedono se il massaggio Reiki può cambiare la vita, o perlomeno se può curare determinati disturbi e la risposta è sì, assolutamente sì.

Ma esiste un ma…

Il Reiki è potentissimo, però chi lo riceve deve essere consapevole, e di conseguenza credere, che noi, tutto ciò che ci circonda e l’universo che ci ospita è energia.

Possiamo parlare di energia, di forza vitale, di flusso della vita, ma la sostanza è la stessa: esiste una forza invisibile agli occhi che scorre nel nostro corpo, ma che a seguito di fattori esterni o interni (perlopiù di natura emotiva) può bloccarsi o, nei casi più gravi, arrivare quasi a scomparire

Questa situazione di scarsità o assenza, può generare problemi, che si possono trasformare sia in disturbi fisici, che in disfunzioni e quindi in malattie.

Il Reiki lavora quindi per riequilibrare questa energia e lo fa in un modo molto speciale quanto potente.

In che cosa consiste il Reiki?

Massaggio reiki energia

Il nome giapponese Reiki è connessione tra la parola “rei” ovvero l’energia vitale dell’universo e la parola “ki” chiamata anche “chi” della medicina tradizionale cinese oppure “Prana” nell’Ayurveda.

In una persona sana, la forza vitale scorre, ma nel corso del tempo e per motivi che possono essere interni o esterni può disequilibrarsi e questo può portare a tensioni fisiche, dolori, disfunzioni e nel caso più grave malattia.

L’operatore Reiki, grazie alla sua formazione e a ciò che percepisce attraverso le mani, lavora per riequilibrare l’energia che manca.

Come si fa un massaggio Reiki?

Il massaggio Reiki è un vero e proprio trattamento manuale, che viene fatto secondo i principi di questa disciplina curativa.

I professionisti che lo praticano sono formati presso accademie specifiche e, prima di iniziare ogni seduta, è importante parlare un po’, per creare uno stato di apertura, armonia e sintonia fra il terapista e il paziente.

Solitamente, il trattamento di Reiki, quindi il massaggio Reiki, inizia con un momento di centratura, in cui si acquisiscono quella quiete e quell’equilibrio che servono affinché la pratica sia il più puntuale ed efficace possibile.

Nel frattempo, a chi si sottopone un messaggio Reiki viene chiesto di eseguire dei respiri profondi, che quietano la mente e aiutano anche a rilassare il corpo, in previsione di ricevere il trattamento.

Il rapporto tra terapeuta e paziente è molto importante, perché oltre alla fiducia ci sono delle linee guida che vengono consigliate affinché il massaggio Reiki possa essere ancor più efficace.

Tutto può variare a seconda del trattamento, ma solitamente viene chiesto al paziente di bere molta acqua il giorno stesso in cui riceve il massaggio Reiki, di iniziare possibilmente la giornata con un bagno o una doccia e anche di riposarsi un po’ prima della seduta, avendo l’accortezza di non prendere impegni particolarmente pesanti a seguito del massaggio Reiki.

È quindi importante avere fiducia nell’operatore Reiki e raccontare con onestà e trasparenza ciò che ha spinto a chiedere il massaggio o il trattamento.

Massaggio reiki mani energetiche

Perché la pratica sia ancor più efficace, è bene respirare con calma in modo profondo, prendere consapevolezza del corpo e dell’energia che lo governa, cercare di aiutare l’operatore mantenendosi rilassati e, nel caso in cui si senta fastidio, contrattura o dolore, comunicarlo subito.

Cosa si prova durante un trattamento Reiki?

Questa è una domanda che molti ci avete fatto, soprattutto sui canali social e la risposta è che a seguito di un massaggio Reiki possono nascere sensazioni molto diverse fra di loro, alcune delle quali anche sconosciute.

Nel corso della nostra esperienza, abbiamo visto persone ridere, piangere, intristirsi, rilassarsi, scoppiare di gioia…

Nel corso dei massaggi Reiki, così come di altri trattamenti Reiki, sono successe molte cose, alcune anche incredibili, perché inaspettate.

Ad esempio, persone molto chiuse e introverse hanno cominciato ad aprirsi e a parlare come fiumi in piena, mentre altre che avevano le spalle curve dalle preoccupazioni, hanno finalmente spiegato le loro ali e cominciato a camminare a testa alta.

Questo succede perché ognuno di noi è splendidamente unico, così come lo è il trattamento che merita di ricevere.

Quali sono i benefici del Reiki?

Massaggio reiki mente illuminata

I benefici del Reiki sono immensi, perché questa antica tecnica curativa aiuta a ristabilire l’equilibrio energetico all’interno del corpo, il che è il presupposto per un benessere fisico, mentale emozionale e spirituale completo.

Come detto all’inizio di questo articolo, un massaggio Reiki può realmente cambiare la vita di chi lo riceve, a patto che ci sia la consapevolezza che esiste un’energia che fluisce nel corpo, in tutto ciò che ci circonda e nell’universo che ci ospita.

L’equilibrio energetico è, quindi, un punto di arrivo che permette al corpo di stare bene fisicamente, alla mente di cominciare a gestire in modo migliore le emozioni difficili, e allo spirito di potersi alleggerire, aiutando il corpo inteso come ‘insieme’ a vivere meglio e a lungo.

Quanti costa una seduta di Reiki?

Se vuoi ricevere un massaggio Reiki, prima di tutto è importante capire quali sono le tue esigenze, i tuoi problemi, i tuoi disturbi fisici e anche cosa desideri ottenere da questo trattamento.

Per questo, ti invitiamo a contattarci qui, così potremo raccontarti tutto ciò che il Reiki può fare per te e illustrarti con precisione quanto costa una seduta di Reiki.

P.S.Esistono controindicazioni al Reiki? La risposta è no, perché la pratica è dolce e va calibrata sulla persona.

Considera che può essere fatta anche agli animali, agli oggetti e alle piante.

Il suo scopo è aiutarti a raggiungere il benessere, l’equilibrio e la vitalità, ristabilendo il corretto flusso delle energie. Il tutto, in un percorso profondo di autocoscienza, che può essere talvolta ‘tosto’, ma che riserva benefici immensi in termini di benessere e di equilibrio energetico.

Ti è piaciuto questo articolo?

Ben Essere News opera nel settore del benessere da oltre 20 anni, proponendo soluzioni per migliorare il proprio stile di vita a 360°; ci occupiamo di naturopatia, prevenzione, alimentazione naturale, ginnastica posturale, massaggi, Biorisonanza, coaching, riflessologia, Reiki e molto altro, discipline che aiutano oltre che migliorarsi a superare traumi, aprire i propri schemi mentali, prevenire patologie che possono essere invalidanti per la quotidianità (artrite e artrosi) e conoscere se stessi fino in fondo.

Contattaci, chiedi informazioni, esponici le tue esigenze, troveremo la soluzione più adatta a te.

Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento. Cliccando Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookies.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy