a

Dermatite atopica del viso: cos’è, cause e buoni rimedi naturali

Esistono per la dermatite atopica viso rimedi naturali? Ci sono delle soluzioni alternative per guarire dalla dermatite atopica in viso?

Queste domande sono fra le più frequenti che ci fate in merito alla dermatite atopica, un disturbo e un problema dai risvolti fisici e psicologici piuttosto intensi.

Prima di capire se esistono per la dermatite atopica viso rimedi naturali buoni ed efficaci, cerchiamo di capire cos’è questo disturbo e quali sono le principali cause conosciute.

Cos’è la dermatite atopica al viso?

Si tratta di un disturbo infiammatorio cronico, ovvero sempre presente, che viene definito atopico perché è localizzato in diverse aree.

A-topico, significa infatti diverso dall’essere localizzata, e la dermatite atopica si manifesta infatti in aree differenti del corpo e del viso.

I punti più comuni sono la zona intorno alla bocca e intorno agli occhi, mentre nel corpo, la dermatite atopica appare di consueto nelle mani e nei piedi, così come nelle pieghe, soprattutto delle ginocchia e dei gomiti.

La dermatite atopica del viso colpisce solitamente i bambini, ma può presentarsi negli adulti per diverse cause che vedremo fra qualche riga.

Per questo, si indica il suo andamento come ‘cronico recidivante’, perché può insorgere durante l’infanzia, sparire nel corso del tempo, così come ripresentarsi anche dopo molti anni.

Come si fa a capire che è dermatite atopica?

Anche questa è una domanda che ci fate in molti, perché delle volte può essere complesso capire se il disturbo è la dermatite atopica, oppure se si tratta di arrossamenti, allergie, infezioni o eczemi.

Solitamente la dermatite atopica al viso si manifesta con:

  • pelle secca
  • screpolature
  • rossore
  • prurito insistente e intenso
  • desquamazione (perdita di pezzettini di pelle secca)

In alcuni casi, la dermatite atopica si può manifestare anche con vescicole, e in questo caso viene chiamata eczema atopico.

Cercare per la dermatite atopica viso rimedi naturali è un’ottima scelta, perché sappiamo che questo disturbo porta con sé diverse limitazioni,

Innanzitutto, la dermatite atopica al viso è visibile, perché il viso è la parte più esposta del corpo.

Inoltre, questo disturbo porta a grattarsi, perché si avverte un fastidiosissimo, anche doloroso, prurito.

Ecco che, quando ci si comincia a grattare, si attiva purtroppo un circolo vizioso che può aprire le strade all’arrivo di batteri pericolosi (Stafilococco in primis).

Perchè le mani sono quasi sempre sporche, o perlomeno è raro avere l’accortezza di lavarle o igienizzarle prima di grattarsi o toccarsi, perché l’istinto prende il sopravvento.

Una precisazione, prima di vedere quali sono le cause della dermatite atopica al viso: è impossibile trasmetterla agli altri ma, trattandosi di un problema che si manifesta con sintomi fisici visibili, molte persone potrebbero pensare il contrario.

Ecco perché, nei bambini così come negli adulti, la dermatite atopica mina il benessere psicologico ed emotivo, perché può essere fonte di emarginazione, di quelle che possiamo chiamare ‘occhiatacce’ e di tutte quelle paure che possiamo provare (inadeguatezza, pensare di essere brutti o mai all’altezza delle situazioni…).

L’ottima notizia è che per la dermatite atopica viso rimedi naturali efficaci esistono e possono aiutare a sanare sia il disturbo fisico, sia migliorare notevolmente lo stato emotivo e psicologico di chi ne soffre.

Dermatite atopica del viso: le cause principali

Cause certe della dermatite atopica al viso sono ancora da definire, e la comunità scientifica asserisce che questo problema può essere causato da un insieme di fattori.

Fra essi vi sono quelli genetici, quindi una predisposizione, fattori ambientali, alimentari, metabolici e psicosomatici.

Per fattori ambientali si intende soprattutto l’inquinamento atmosferico, quindi il fatto di vivere in città alquanto inquinate, con alta densità di smog o di fabbriche, dove l’aria ostruisce i pori, sporca e aggredisce la pelle, aggravando il problema.

Sul piano alimentare, la dermatite atopica può essere generata da una dieta poco salutare e i fattori psicosomatici sono soprattutto lo stress, l’ansia e tutte le emozioni negative che concorrono a indebolire il corpo e a renderlo disequilibrato nelle sue funzioni.

La ricerca ha indagato inoltre la correlazione fra la dermatite atopica e il sistema immunitario, dimostrando che molte persone soggette al disturbo presentavano una reazione eccessiva alle stimolazioni esterne.

Per stimolazioni esterne si intendono sostanze irritanti e allergeni che si possono sia respirare che assumere con l’alimentazione.

Una parentesi (importante) sui lipidi

Ricerche sulla dermatite atopica hanno evidenziato che alla sua origine ci sono delle alterazioni della composizione dei lipidi del derma.

Rispetto a una pelle normale, una pelle affetta da dermatite atopica presenta, ad esempio, più MUFA, acidi grassi monoinsaturi, rispetto ai PUFA, gli acidi grassi polinsaturi.

Nella pratica, la pelle si trova in una situazione di squilibrio, a cui si aggiunge un’alterazione, o meglio un esubero di produzione di acido alfa linolenico e una ridotta produzione di acido gamma linolenico e acido stearidonico. Entrambi regolano il buon funzionamento del sistema immunitario, da qui capiamo la relazione fra dermatite atopica del viso e un’alterazione del sistema di risposta immunitario.

Prima di scoprire per la dermatite atopica viso rimedi naturali efficaci una parentesi importante: alcune ricerche hanno evidenziato che chi soffre di dermatite atopica ha un rischio di fratture ossee maggiori.

Dermatite atopica viso rimedi naturali efficaci

Dermatite atopica viso oli essenziali

Siamo arrivati al momento di capire quali rimedi naturali per la dermatite atopica del viso possiamo provare per stare meglio.

È importante considerare che la cura farmacologica usuale per questo disturbo guarda nelle fasi acute la somministrazione di cortisonici e/o antinfiammatori.

I rimedi naturali per la dermatite atopica guardano invece a idratare, lenire e ridurre il prurito, quindi il primo consiglio è quello di applicare una crema adeguata sul viso.

Quale crema usare per la dermatite atopica del viso?

Dermatite atopica viso creme viso

Ognuno ha il diritto di trovare la crema viso più adatta alle proprie esigenze, quindi il consiglio è di evitare i prodotti di scarsa qualità, ovvero creme che hanno un INCI scarso, con contenuto di petrolati, gomme, paraffine e di tutte quelle sostanze chimiche che soffocano la pelle, e rischiano di aggravare il problema.

Di base, puoi chiederci consiglio QUI per la crema viso più adeguata alle tue necessità.

Il secondo rimedio naturale per la dermatite atopica mira a rasserenare la situazione ‘da dentro’, dove per dentro intendiamo la situazione psicosomatica.

Stress, irritazione, emozioni difficili come la rabbia, la tristezza o le preoccupazioni possono aggravare il porblema, quindi è interessante fare qualcosa in questo verso.

Possono aiutare molto le tisane di erbe calmanti, come la melissa o la camomilla, facendo sempre attenzione di poterle assumere.

Come curare una dermatite in modo naturale?

Innanzitutto con buoni prodotti topici, naturali e senza ‘schifezze’, e con un’azione calmante e distensiva dall’interno.

Queste sono le prime due azioni che possiamo mettere in campo, a cui poi è bene far seguire azioni mirate e ispirate dalla naturopatia.

La naturopatia può aiutarti a raggiungere straordinari risultati contro la dermatite atopica del viso, perchè grazie a specifiche azioni (oli essenziali, massaggi specifici, trattamenti psico-emozionali…) fa qualcosa di straordinario: stimola il corpo ad auto-guarirsi.

C’è una bella differenza dal prendere medicinali dall’azione forte come il cortisone all’iniziare un percorso di auto-guarigione che sa durare a lungo nel tempo…

E c’è una bella differenza dall’applicare creme magari chimiche e piene di antinfiammatori  all’accompagnare il nostro corpo a guarire in modo dolce e naturale, rispettandolo e onorandolo,…

Il secondo percorso ti aiuta a guarire bene e dolcemente: se vuoi iniziare anche tu e avere maggiori informazioni, contattaci subito qui.

Ti è piaciuto questo articolo?

Ben Essere News opera nel settore del benessere da oltre 20 anni, proponendo soluzioni per migliorare il proprio stile di vita a 360°; ci occupiamo di naturopatia, prevenzione, alimentazione naturale, ginnastica posturale, massaggi, Biorisonanza, coaching, riflessologia, Reiki e molto altro, discipline che aiutano oltre che migliorarsi a superare traumi, aprire i propri schemi mentali, prevenire patologie che possono essere invalidanti per la quotidianità (artrite e artrosi) e conoscere se stessi fino in fondo.

Contattaci, chiedi informazioni, esponici le tue esigenze, troveremo la soluzione più adatta a te.

Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento. Cliccando Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookies.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy