Cos’è la naturopatia e come funziona?

Cos’è la naturopatia e come funziona? Cosa si cura con la naturopatia?

Cos e la naturopatia

Alcune domande che molte persone ci fanno sulle medicine naturali possono sembrare scontate, quando invece sono piene di valore e significato.

Oggi, quindi, chiariamo cos’è la naturopatia, quali sono le sue principali caratteristiche e aree di competenza, così da sciogliere eventuali dubbi e anche fare chiarezza in un mondo dove, purtroppo, c’è ancora molta confusione.

Iniziamo dalla storia della naturopatia.

Non esistono testi considerati come padri di questa disciplina, ma la nascita della naturopatia è strettamente legata con la figura di Vincent Priessnitz, un agricoltore austriaco che visse nella prima metà dell’ottocento e a quella dell’abate Sebastian Kneipp che cominciò a divulgarla in Germania, soprattutto con la pratica dell’idroterapia e delle cure naturali.

Per avere uno dei primi testi di riferimento sulla naturopatia dobbiamo arrivare ai 1895, quando il medico newyorkese John Scheel definì il cosiddetto Nature’s Path, ovvero il Sentiero della natura della persona.

Dalla metà dell’ottocento ad oggi è stata fatta tanta strada e la naturopatia oggi è riconosciuta a livello internazionale come una valida terapia complementare.

Le leggi della naturopatia

Cos e la naturopatia

Per capire al meglio cos’è la naturopatia possiamo passare attraverso quelle che vengono considerate le leggi fondamentali della disciplina.

La prima è “non nuocere” ovvero non fare del male alle persone in alcun modo, fornendo il supporto più utile ed efficace con il minimo rischio per la persona.

La seconda legge della naturopatia è ciò che, probabilmente la differenzia dalla medicina tradizionale ed è il principio della promozione dell’auto guarigione, ovvero l’obiettivo di stimolare la forza vitale naturale dell’organismo, capace di eliminare i disturbi e promuovere la via della guarigione.

Anche la terza legge della naturopatia è estremamente importante e profonda, perché definisce la necessità di rimuovere le cause della malattia piuttosto che di sopprimerne i sintomi.

In questo blog abbiamo spesso parlato di quanto sia importante andare alla radice del problema, invece che trattare sui sintomi, come spesso fa la medicina tradizionale.

Nel momento in cui individuiamo le cause di un disturbo, qualunque esse siano, possiamo infatti agire per sradicarlo e permettere al corpo di guarire in modo pieno e completo.

Per completare la definizione di base di cos’è la naturopatia, è importantissimo considerare che essa rispetta le leggi naturali che regolano il corpo e pone attenzione non solo alla malattia, bensì alla persona nel suo complesso.

Siamo nella sfera olistica, ovvero la persona viene considerata in tutte le sue sfere: fisica, mentale, emotiva e spirituale, dove ognuna di essa è profondamente interconnessa e merita di ricevere lo stesso grado di attenzione nella ricerca del benessere.

La naturopatia funziona?

Un’altra domanda che ci fanno spesso è se la naturopatia funziona e per comprenderlo possiamo passare attraverso quelle che sono le sue competenze.

Cos e la naturopatia

Bisogna, innanzitutto, sottolineare che la naturopatia non vuole entrare in competizione con la medicina tradizionale, ma bensì collaborare con essa, per aiutare la persona a trovare il benessere e favorire l’autoguarigione.

Obiettivo principale di questa disciplina è, infatti ripristinare il benessere globale delle persone, ristabilendo l’originale equilibrio dell’organismo attraverso una serie di azioni ed interventi che si basano sulla naturalità.

Cosa significa questo?

Come suggerisce la stessa parola, la naturopatia attinge dalla natura tutte le risorse necessarie per aiutare la persona a mantenere la propria salute.

Entrano quindi in gioco le cosiddette tecniche naturopatiche, dove la principali sono:

  • L’alimentazione naturale consapevole (l’approfondiamo tra qualche riga);
  • La riflessologia plantare;
  • La fitoterapia;
  • I fiori di Bach;
  • La cromoterapia;
  • L’iridologia;
  • I massaggi;
  • Gli esercizi di respirazione.

Questa lista non è completa, perché ci sono moltissime altre pratiche e discipline che possono rientrare a far parte delle della naturopatia, in quanto si basano su passioni e assunzioni assolutamente naturali.

Sta al professionista naturopata scegliere quale di esse è la più adeguata ad aiutare la persona, in base all’analisi del suo stato di salute e di vita attuale.

Chi è il naturopata e come si svolge una seduta

Il naturopata è una figura professionale formata dopo lunghi anni di studi e di pratica.

Il suo compito è aiutare la persona a capire quali sono le cause del disturbo che sta lamentando, attivando un’indagine approfondita e personale.

Ad essa, segue il vero e proprio trattamento naturopatico, che solitamente è un insieme equilibrato di rimedi educativi, ovvero consigli e indicazioni che la persona deve seguire nella vita di ogni giorno e rimedi pratici, ovvero terapie naturali, integrazione naturale, massaggi, esercizi…

Ecco che è una seduta di naturopatia si svolge solitamente nel giro di qualche ora, dove il naturopata ascolta le necessità e i bisogni della persona e attiva questa indagine per poter capire al meglio quali sono le cause del disturbo che lamenta.

Il professionista procede quindi con la prescrizione dei rimedi educativi e pratici che ritiene più opportuni per aiutare la persona a ritrovare il benessere.

Naturopatia e dieta

Cos e la naturopatia

C’è una stretta correlazione tra naturopatia dieta, perché questa disciplina considera il cibo come una vera e propria medicina, capace di aiutare la persona a trattare numerosi disturbi e a supportare il corpo nel risvegliare attivare l’originaria capacità di autoguarigione.

“Siamo ciò che mangiamo” è una presa di coscienza che nella naturopatia è profondamente rispettata, per questo il naturopata deve comprendere come si svolge l’alimentazione attuale e come essa può interferire, o addirittura causare, il disturbo in essere.

A questo, il professionista fa seguire un piano alimentare adeguato, che ha obiettivi ben precisi, come ad esempio quello di lenire l’organismo o, viceversa, di ravvivarlo qualora fosse necessario.

Il piano alimentare può avere, ad esempio, l’obiettivo di aiutare la persona a perdere del peso in eccesso, di depurare l’organismo nel caso della presenza di tossine, così come di rinforzare certe parti del corpo piuttosto che altre.

Naturalmente, questi sono solo degli esempi, perché la naturopatia è una disciplina che opera in modo iper personale sulla base della persona, delle sue scelte e delle sue abitudini di vita attuali.

Il suo compito è accompagnarla  verso il benessere generale completo e, come visto, l’alimentazione è una delle vie principali per raggiungerlo.

Uno stile di vita!

Per concludere, la naturopatia può essere considerata come una vera e propria filosofia di vita, capace di attivare un percorso di autoguarigione che permette di raggiungere un benessere psicofisico capace di durare a lungo nel corso del tempo.

Perché è un’oasi di saggezza che brilla tra la confusione mediatica attuale, dove le informazioni mediche disponibili in rete sono spesso confuse, incomprensibili, o addirittura sbagliate.

Ed è un luogo sicuro a cui approdare, perché popolato da ciò che ci ha creato e ci sostiene: l’immensa forza della natura.

Per ogni informazione sui nostri servizi di naturopatia clicca qui e contattaci, siamo in ascolto.

Contattaci!
Ti è piaciuto questo articolo?
Iscriviti alla nostra Newsletter!

Utilizziamo Sendinblue come nostra piattaforma di marketing. Cliccando qui sotto per inviare questo modulo, sei consapevole e accetti che le informazioni che hai fornito verranno trasferite a Sendinblue per il trattamento conformemente alle loro condizioni d'uso

Iscriviti al nostro Broadcast!

Ben Essere News opera nel settore del benessere da oltre 20 anni, proponendo soluzioni per migliorare il proprio stile di vita a 360°; ci occupiamo di naturopatia, prevenzione, alimentazione naturale, ginnastica posturale, massaggi, Biorisonanza, coaching, riflessologia, Reiki e molto altro, discipline che aiutano oltre che migliorarsi a superare traumi, aprire i propri schemi mentali, prevenire patologie che possono essere invalidanti per la quotidianità (artrite e artrosi) e conoscere se stessi fino in fondo.

Contattaci, chiedi informazioni, esponici le tue esigenze, troveremo la soluzione più adatta a te.

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.